Tutti gli articoli di scommesse-calcio-in-diretta

Guida alle scommesse LIVE

1x2 34Scommettere online è ormai un’abitudine radicata in un grandissimo numero di scommettitori e ogni giorno sempre più persone decidono di affidare ai bookmaker online le proprie puntate ingolositi dalle quote mediamente più alte offerte in linea, dai palinsesti molto vasti, dai bonus e promozioni riservati agli utenti online e soprattutto dalla possibilità di scommettere LIVE.

La scommessa LIVE non è altro che una scommessa in tempo reale da effettuare durante lo svolgimento della partita. Scommettere LIVE non è affatto semplcie, bisogna infatti avere una certa capacità di analisi per poter individuare dallo svolgimento della partita come questa finirà oppure quale sarà la prossima squadra a segnare.

Ecco un elenco con le tipologie di scommessa più diffuse per scommettere LIVE sul calcio:

1X2 LIVE: Questa tipologia di scommessa consiste nel pronosticare l’esito finale della partita al termine dei 90 minuti.

UNDER/OVER 1.5, 2.5, 3.5 : Questa tipologia di scommessa consiste nel pronosticare se il numero di gol segnati complessivamente dalle due squadre durante la partita sia superiore o inferiore a determinate soglie.

Under/Over 1.5 primo tempo LIVE: Questa tipologia di scommessa consiste nel pronosticare se la somma delle reti segnate complessivamente dalle due squadre durante il primo tempo sia superiore o inferiore alla soglia di 1.5.

Under/Over 1.5 secondo tempo LIVE: Questa tipologia di scommessa consiste nel pronosticare se la somma delle reti segnate complessivamente dalle due squadre durante il secondo tempo sia superiore o inferiore alla soglia di 1.5.

Segna GOl LIVE: Con questa tipologia di scommessa è possibile puntare sull’eventualità che una delle due squadre segnerà il prossimo gol della partita, scegliendo come alternativa Squadra 1, Squadra 2, o Nessuno se si ritiene che nessuna delle due squadre segnerà più un gol dal momento in cui si piazza la scommessa fino al termine dei 90 minuti regolamentari.

Esistono tante altre tipologie di scommessa LIVE, quelle che vi abbiamo riportato sono soltanto le più diffuse e divertenti, per provare tutte le altre alternative non vi resta altro da fare che registrarvi ad uno dei tanti bookmaker online per poter scommettere LIVE in tempo reale.

Lazio, obiettivo attaccante: Matri o Matavz!

Matri
Matri

La Lazio è alla ricerca di un attaccante per la prossima stagione in modo da garantire un valido turnover a Petkovic, considerando che Klose invecchierà di un altro anno e che ogni stagione patisce sempre qualche acciacco che lo tiene lontano dal campo. La lotta è a due, tra Matri e Matavz, entrambi nomi piuttosto graditi a Petkovic, ed è un testa a testa affascinante che in ogni caso vedrà felici i tifosi della Lazio che cadranno sempre in piedi sia con l’attaccante della Juventus, molto esperto e pratico del campionato italiano, sia con Matavz che al Psv ha fatto sfaceli.  Il PSV avrebbe ricevuto già una proposta concreta da parte della Lazio, di ben 7 milioni di euro, e gli olandesi ci starebbero pensando. Altra alternativa in attacco è rappresentata da Alfred Finnboagson, islandese in forza all’Heerenveen, pupillo di Marco Van Basten che lo aveva anche consigliato al Milan.

Prima di concludere l’acquisto di una punta è necessario però che la Lazio si liberi di Libor Kozac, che sembra averne abbastanza di fare la panchina a Klose, ritenendo di avere le giuste capacità per fare il titolare. Per questo Kozac è stato messo dalla Lazio sul mercato, ma non sarà certamente venduto a tutti i costi, ma soltanto per un’offerta considerata equa da Claudio Lotito.

Confederation Cup, Italia: si ferma Balotelli!

Mario BalotelliMario Balotelli ha rimediato un infortunio che lo terrà lontano dai campi di calcio per qualche giorno. Molto probabilmente Super Mario salterà la sfida della nazionale italiana contro la Spagna come comunica il dottor Catellacci, medico della nazionale, nel dopopartita contro il Brasile:

Gli esami strumentali effettuati questo pomeriggio hanno evidenziato per Mario Balotelli una distrazione muscolare di primo grado al quadricipite della gamba sinistra“.

Niente Spagna dunque per Balotelli, che sarà recuperato soltanto in tempo per una eventuale finale. dopo aver dato tutto nei 90′ contro il Brasile, Balotelli si era preso molti calci che però non lo avevano fiaccato affatto, salvo avvertire un dolorino nel dopopartita che subito ha acceso la sirena d’allarme nel dottor Castellacci. Fare a meno di Mario Balotelli sarà dura, soprattutto in vista di una sfida complicata come quella contro la Spagna campione del Mondo e d’Europa nonchè candidata numero uno alla vittoria della Confederation Cup insieme al Brasile padrone di casa.

Pronostico Nigeria-Uruguay

Nigeria-Uruguay
Nigeria-Uruguay

Il 21 giugno alle ore 00:01 si giocherà Nigeria-Uruguay valida per la seconda giornata del girone B di Confederation Cup. Tra le due squadre non ci sono precedenti in epoca recente, il che rende la sfida ancora più imprevedibile e quindi davvero molto stimolante da pronosticare. La Nigeria è la squadra campione d’Africa ed ha battuto per 6-1 il Tahiti nella gara d’esordio della competizione. La Nigeria ha molte assenze, Yolo del Fenerbahce, il miglior difensore della squadra non è stato nemmeno convocato, come Oba Oba Martins e Odemwingie. I tre punti cardine della nazionale nigeriana sono quindi stati esclusi dalla competizione, a questo bisogna aggiungere l’assenza per infortunio dei tre attaccanti migliori Uche, Emenike e Victor Moses. L’Uruguay, campione sudamericano in carica, ha perso per 2-1 nella gara d’esordio contro la Spagna disputando una partita davvero scialba che sarebbe potuta terminare anche con un passivo ben più ampio. Le due squadre giungono quindi alla sfida dopo aver affrontato una la squadra più forte del mondo e l’altra una delle più scarse. Innegabilmente la Nigeria partirà svantaggiata a causa delle numerose assenze e del tasso tecnico decisamente inferiore rispetto al potenziale dell’Uruguay. La nazionale africana potrebbe quindi accontentarsi anche di un pareggio sperando poi di raccogliere punti contro la Spagna che potrebbe arrivare al confronto contro la Nigeria già qualificata. L’Uruguay, che ha dalla sua il favore del pronostico, dovrà reggere la pressione, dovendo inoltre giocare in Brasile con una tifoseria decisamente schierata contro. La sfida sarà sicuramente molto combattuta, non è da escludere quindi un numero di reti abbastanza elevato, anche se l’assenza degli attaccanti migliori nella Nigeria potrebbe comportare una sterilità in fase offensiva per la squadra africana.

PRONOSTICO: Nonostante le nostre considerazioni l’Uruguay è comunque la squadra favorita in questo confronto, consigliamo quindi di puntare sul 2 (1.70) ma se si vuole andare più sul sicuro meglio prendere in considerazione anche l‘X2 a 1.20.

Anche in Italia arriva il betting exchange nel 2014

44797604_640Sarà presto pubblicato in Gazzatta Ufficiale il decreto “Betting Exchange” dopo la firma dell’ormai ex ministro dell’economia Vittorio Grilli e la conseguente registrazione alla Corte dei Conti. Questa nuova modalità di scommessa consentirà ai giocatori di puntare o di mettersi in gioco al 100% e di fare da “banco” accettando le puntate da parte di altri utenti. Il tutto dovrebbe partire per i primi mesi del 2014 dopo che l’AAMS ha annunciato che i test cominceranno a luglio 2013. In Italia sarà impossibile giocare tra giocatori di paesi diversi e non ci sarà “connessione” tra le piattaforme di diversi bookmaker, non ci sarà quindi nessun network e ogni operatore potrà far giocare solo i propri clienti. Saranno ammesse soltanto puntate singole e soltanto sullo sport con un minimo di puntata di 50 centesimi e vincita massima fino a 10.000 euro. La commissione massima a beneficio degli operatori sarà del 10% delle somme vinte dagli utenti. Ma come funziona il betting exchange? Il meccanismo è lo stesso delle scommesse “classiche” ma la differenza sostanziale sarà che gli utenti potranno confrontarsi utilizzando i propri fondi depositati.

Questa innovazione porterà probabilmente un incremento nelle puntate nel 2014 anche se la delusione per la mancanza dei “network” è tangibile tra chi auspicava l’approdo del betting exchange in Italia. Staremo a vedere se ci sarà spazio per l’introduzione di questa particolare tipologia di scommessa.